Responsabilità sociale

MailUp è green: il nostro impegno per l’ambiente.

MailUp è green: il nostro impegno per l’ambiente.

MailUp collabora con Treedom per compensare le emissioni di CO2 attraverso la creazione di foreste in tutto il mondo: abbiamo scelto di piantumare 168 alberi in Camerun, Malawi, Senegal e Argentina, seguendone la crescita: un concreto impegno a ricompensare l’ambiente delle 17,7 tonnellate di CO2 emesse annualmente. La foresta MailUp nasce dal desiderio di tutelare l’ambiente e promuovere un comportamento più attento nei confronti delle risorse del pianeta. Da un anno è inoltre attivo il progetto Green Email Cloud, l’innovativo data center - sviluppato da MailUp, Eco4Cloud e l’ICAR-CRN di Cosenza - che riduce i consumi di energia elettrica e la produzione di anidride carbonica.

Responsabilità ecologica e riciclo.

Responsabilità ecologica e riciclo.

L'adesione ai valori della tutela ambientale è un tratto distintivo di MailUp: promuoviamo internamente una cultura di attenzione al riciclo, coinvolgendo tutti i nostri dipendenti delle tre sedi nella gestione attenta della raccolta differenziata. MailUp è in prima linea nell’incoraggiare al corretto smaltimento dei rifiuti e a un utilizzo responsabile delle risorse ambientali, al fine di evitare inutili sprechi di materiali, soprattutto della carta. Condividiamo ogni giorno l’impegno per un ambiente migliore e salvaguardato: per la sua natura telematica, l’invio di email può essere definito ecologico perché non genera sprechi di carta e rifiuti.

Social accountability.

Social accountability.

Garantiamo la sicurezza e il benessere dei nostri dipendenti assicurandogli pieno rispetto delle regole in materia di prevenzione degli infortuni e igiene del lavoro. Per tutto il suo personale, MailUp ha anche istituito una pausa facoltativa di 15 minuti dal video ogni due ore. Tutte le attività di MailUp sono a norma di legge e rispettano i diritti sociali e del lavoro, con attenzione alle norme sulle assunzioni e le ore di lavoro straordinario. Per MailUp le risorse umane rappresentano il vero capitale dell'impresa: investirci significa anche evitare rapporti di lavoro precario, privilegiando assunzioni stabili, per valorizzare le persone e il loro contributo.

L’email marketing etico.

L’email marketing etico.

Aderiamo e promuoviamo una severa policy antispam. In concreto: MailUp ha previsto nei propri Termini e Condizioni una penale di 1.000 euro per disincentivare ogni forma di spam, anche nei casi in cui la normativa non preveda il reato. Per questo MailUp mette a disposizione l’Abuse Desk, i cui esperti verificheranno con attenzione le segnalazioni di spam inviate dai destinatari dei nostri clienti: in caso di spam accertato, l’Abuse Desk limiterà o sospenderà il servizio. MailUp, inoltre, non vende o affitta i contatti degli utenti, vale a dire le liste degli indirizzi email in database. Ci impegniamo a promuove un uso responsabile degli strumenti di comunicazione, opponendoci a ogni logica corsara.

MailUp è stato scelto da 7.000 clienti e 10.000 utenti in tutto il mondo.

  • OVS
  • Dainese
  • Amnesty International
  • Yamaha
  • Korean Air
  • BPM

Ti aiutiamo a scegliere il tuo piano