Case study: Slow Food

Jade è un’app professionale e al tempo stesso semplice e intuitiva. Per i nostri volontari ha costituito un importante strumento per raccogliere nuovi contatti e spiegare a soci, visitatori e simpatizzanti le opportunità che offre Slow Food Italia.

Alberto Arossa
Responsabile attività e progetti associativi Slow Food Italia

Presente in 150 Paesi, Slow Food è la grande associazione internazionale no profit impegnata a studiare, difendere e divulgare le tradizioni agricole ed enogastronomiche di ogni parte del mondo, nel rispetto di chi produce e in armonia con ambiente ed ecosistemi.

Obiettivi

Cliente di MailUp, Slow Food Italia è una realtà dinamica che punta molto sul dialogo con il cliente, tramite fiere, eventi e, naturalmente, campagne email.
La raccolta contatti, attività preliminare a qualsiasi iniziativa di email marketing, per Slow Food Italia è stata spesso difficile, macchinosa, per troppo tempo limitata al sito internet. Considerando il numero di fiere e manifestazioni presidiate ogni anno dall’associazione, l’esigenza di tradurre gli eventi in opportunità per alimentare il database di nuovi contatti non poteva essere più rimandata.

Strategia

La soluzione è stata individuata nella digitalizzazione dell’attività, in modo da renderla agile e automatizzata, risparmiando tempo e risorse. MailUp ha così coinvolto Slow Food Italia nella fase di lancio di Jade, l’applicazione pensata per raccogliere contatti direttamente sull’iPad, anche offline.
Testato in occasione della manifestazione Cheese 2015, Slow Food Italia ha creato con Jade un modulo digitale e personalizzato che ha permesso ai visitatori di iscriversi alla newsletter in pochi passi.
Jade è pensato per fiere, negozi e ogni tipo di evento, per raccogliere infiniti contatti anche quando non si ha a disposizione una connessione a internet: tutti i dati vengono salvati sull’iPad e inviati all’account MailUp, automaticamente.

  • Nuovi contatti

    481
  • Reattività nuovi contatti

    +51,6%
  • Tasso di apertura

    +2,6%
  • Tasso di clic

    +0,9%
  • Risultati


    L’esperimento si è tradotto in successo. Dopo aver raccolto 481 nuovi contatti, Slow Food Italia ha assistito a un netto miglioramento delle proprie statistiche di invio: la reattività dei nuovi iscritti alla newsletter lanciata dopo la manifestazione ha sfiorato il 52%, con un tasso di apertura totale che ha visto un incremento del 2,6%. Non solo. Grazie a Jade, Slow Food Italia ha incrementato il proprio database senza intralciare le attività di iscrizione all’associazione, che ha registrato 450 nuovi membri.
    Slow Food Italia ora può contare su una nuova base contatti, terreno fertile per comunicare le proprie iniziative e intrecciare un più stretto dialogo.

Best Practices
  • Crea con Jade un modulo di iscrizione allineato alla tua brand identity: in pochi passaggi lo personalizzi con logo, sfondo e testi.
  • Definisci i campi del modulo in base alle esigenze e al tipo di contatti che vuoi raccogliere. La segmentazione del destinatario è fondamentale.
  • Mantieni una relazione proficua con i nuovi contatti: invia email attese e gradite, grazie a un design di impatto e a contenuti di qualità.