Price Sensitive
21 gennaio 2015 | di Iris Gavazzi

MailUp chiude col botto: a dicembre fatturato a +31% m/m

MailUp S.p.A. (MAIL.MI), società quotata sul mercato AIM di Borsa Italiana, detentrice della piattaforma per l’invio di email e SMS, segnala che il fatturato di dicembre (738.000 euro) ha visto un incremento del 31% rispetto al mese precedente.  Dicembre  ha  inoltre  segnato  il  record  di  ordinato  mai  registrato  in  un unico mese per MailUp.

Nazzareno Gorni, CEO di MailUp, dichiara: “il risultato del mese di dicembre, senz’altro favorito  dalla quotazione in Borsa,  conferma  il buon andamento della  società  emerso sia nell’ultima semestrale (il valore della produzione era in crescita al 30 giugno 2014, +25% rispetto al 30 giugno 2013) sia nella comunicazione dell’andamento gestionale al 30  settembre  (il  valore  della  produzione  al  30  settembre  2014  era  in crescita, +27%  rispetto al  30 settembre  2013).  La  sfida  è  ora  l’accelerazione  della  curva  di crescita, con particolare attenzione ai mercati internazionali”.

Nel pomeriggio si terrà l’appuntamento periodico con il “MailUp Investor Day”. Ospite d’eccezione  Franck  Le Ouay, co-fondatore  di  Criteo,  a  condividere  con  il  pubblico  la propria  storia  imprenditoriale  e  a  discutere il  tema: “Possiamo  creare  una  billion dollar company digitale in Europa?”. Criteo è una – ormai ex – startup digitale che partendo da Parigi si è quotata di recente su NASDAQ, con una valutazione che oggi è di  2,4  miliardi di  dollari.  Si tratta  di  una  delle  storie  digitali  europee  di  maggior successo  dell’ultima  decade insieme  a  Skype.  L’evento  si terrà  presso  l’aula  F.lli Castiglioni del Politecnico di Milano ed è aperto al pubblico.

Scarica il comunicato stampa

Cs02_21_01_15_Investor-Day.pdf