Price Sensitive
30 marzo 2015 | di Iris Gavazzi

MailUp: conferma della forte crescita e avvio del processo di sviluppo per acquisizioni

Il CdA di MailUp approva il progetto di bilancio consolidato 2014 (MailUp S.p.A., Network S.r.l., MailUp Inc) e avvia il processo di crescita per linee esterne.
CRESCE IL VALORE DELLA PRODUZIONE (+26%) 9M di euro nel 2014, a fronte di 7,1M di euro nel 2013
CRESCONO I RICAVI DERIVANTI DALLA VENDITA DI SERVIZI DI INVIO EMAIL E SMS (+24%) 8M di euro nel 2014, a fronte di 6,4M di euro nel 2013
CRESCE l’EBITDA (+63%) 834mila euro nel 2014, a fronte di 511mila euro nel 2013
CRESCE l’EBT (+151%) 203mila euro nel 2014, a fronte di 81mila euro nel 2013
FORTE GENERAZIONE DI CASSA Il flusso di cassa della gestione operativa è pari a 1,44M di euro e supera del 72% il valore dell’EBITDA che è pari a 834mila euro
SOSTANZIALE ASSENZA DI INDEBITAMENTO FINANZIARIO Posizione Finanziaria Netta (PFN) attiva per 3,28M di euro
Disponibilità liquide pari a 3,3M di euro, a fronte di  651mila euro nel 2013
Debiti finanziari a breve termine pari a 9mila euro, a fronte di 14mila euro nel 2013
Debiti finanziari a medio lungo termine pari a 50mila euro, invariati rispetto al 2013.
APPROVATO IL PROCESSO DI CRESCITA PER LINEE ESTERNE Il CdA ha dato mandato ai consiglieri Nazzareno Gorni e Matteo Monfredini di avviare le attività di ricerca di società target da acquisire, con potere di negoziazione, a supporto del proprio progetto di sviluppo internazionale.
Il CdA ha inoltre incaricato gli stessi consiglieri di elaborare un piano finanziario a supporto di un processo strutturato di crescita per linee esterne.

Leggi il comunicato stampa cs06_30_03_2015 MailUp bilancio consolidato