Hai qualche dubbio?

Qui trovi le risposte ad alcune tra le domande più comuni, sia di natura commerciale che di prodotto.

Cosa comprende la prova gratuita?

La prova gratuita di 30 giorni comprende alcune delle funzionalità incluse e attivabili con l’edizione Pro e un massimo di 1.000 invii complessivi.

Devo inserire la carta di credito per attivare la prova gratuita?

No, l’attivazione della prova gratuita di 30 giorni non richiede l’inserimento di alcun dato relativo ai metodi di pagamento. Questi dati verranno richiesti all’atto della sottoscrizione di una delle edizioni disponibili.

Avete piani free?

No, MailUp non prevede la sottoscrizione di piani gratuiti; ad eccezione della free trial, della durata di 30 giorni, per provare in prima persona alcune funzionalità della piattaforma. Se non l’hai ancora fatto, attiva qui la tua prova gratuita.

Come si calcola il canone email annuale?

Il canone email varia a seconda della scelta dell’edizione MailUp (Web, Pro, Enterprise) e della velocità di invio. Basandosi sul modello pay per speed, il canone email non prevede un tetto alla quantità di email inviate: anche se invii più messaggi di quelli previsti, oppure messaggi più pesanti, il costo non cambia. 

L’unica limitazione è legata alla velocità di invio dei messaggi: se aumenti la velocità di invio, aumenterà anche il canone annuale.Nell’area Il mio abbonamento puoi consultare le casistiche con costi e velocità di invio differenti.

Cosa si intende per ambiente?

Si intende un ambiente di lavoro indipendente e isolato, caratterizzato da archivi messaggi, mittente, statistiche, invii automatici, elenchi di destinatari e di gruppi propri. Un account può essere costituito da uno o più ambienti di lavoro. Ad esempio, è possibile usare tre ambienti per differenziare newsletter in lingua italiana, inglese, cinese; oppure se l’azienda ha due linee di business/brand, può gestirle separatamente all’interno di due ambienti di lavoro distinti.

Esistono limiti al numero di invii che posso effettuare con MailUp?

No, basandosi sul modello pay per speed, non sono previsti limiti al numero di email inviate: anche se invii più messaggi di quelli previsti, oppure messaggi più grandi, il costo non cambia. 

L’unica limitazione è legata alla velocità di invio dei messaggi: se aumenti la velocità di invio, aumenterà anche il canone annuale.

Insieme alla piattaforma, MailUp vende o affitta liste di indirizzi?

MailUp non vende liste o indirizzi né permette di inviare a database presi in affitto o acquistati, ma ti può aiutare a gestire al meglio la relazione con i clienti di cui possiedi già il contatto email. Se vuoi costruire o alimentare il database di contatti, ti invitiamo a consultare la pagina dedicata del nostro sito.

Qual è il mio ID piattaforma?

L’ID piattaforma corrisponde al numero che segue la lettera m nel nome utente utilizzato per accedere alla piattaforma (es: m1234).

Non riesco ad accedere alla mia piattaforma. Come faccio?

Puoi recuperare nome utente e password cliccando su Accedi dalla homepage del sito MailUp. Da qui puoi cliccare su Dimenticato nome utente? oppure Dimenticato password? per ricevere via email le indicazioni per il recupero delle credenziali. Se non ricevi l’email, scrivi a support@mailup.com.

Dove posso gestire il mio profilo, visualizzare le fatture ed effettuare nuovi acquisti?

All’interno dell’area Il mio abbonamento puoi:

  • scegliere e cambiare l’edizione della piattaforma;
  • consultare le fatture, vecchie e nuove (cliccando su Profilo > Fatture);
  • acquistare e pagare online amministratori aggiuntivi e crediti SMS;
  • controllare la scadenza della piattaforma;
  • modificare i tuoi dati personali e di fatturazione.

Dove posso trovare le offerte per rinnovare la mia piattaforma?

Dalla piattaforma, cliccando sull’identificativo del profilo in altro a destra, puoi accedere alla sezione Il mio abbonamento: qui puoi gestire il tuo profilo, i dati di fatturazione, verificare le scadenze e il metodo di pagamento e scegliere una nuova offerta cliccando su Cambia o sulla scheda Acquisti. Se vuoi capire come ottenere il massimo dalla tua piattaforma o hai bisogno di assistenza, contattaci e raccontaci le tue necessità.

Come si calcola il prezzo degli SMS inviati?

Il costo del canale SMS si basa unicamente sul numero di messaggi di testo inviati. Non esistono canoni o costi fissi, paghi solo quello che invii: basta acquistare i crediti SMS per iniziare subito a spedire. Puoi acquistare i crediti in qualsiasi momento nell’area Il mio abbonamento della tua piattaforma.

Se la piattaforma è utilizzata esclusivamente per l’invio di SMS, i crediti hanno due anni di validità: significa che puoi usare i tuoi crediti fino a 24 mesi dalla data di acquisto. I crediti saranno scalati anche in caso di invio a numeri errati o inesistenti. In caso contrario, cioè se la piattaforma è utilizzata anche per l’invio email, i crediti SMS saranno validi fino alla scadenza del canone email.

Per utilizzare i crediti SMS devo attivare un’altra piattaforma?

No, puoi caricare crediti e inviare SMS sulla stessa piattaforma da cui invii campagne email, senza necessità di attivarne una separata.

Puoi acquistare crediti direttamente all’interno della tua piattaforma. Clicca su Il mio abbonamento > Crediti SMS > Acquista: all’interno di questa sezione puoi visualizzare le diverse opzioni di acquisto disponibili, il relativo costo e il numero di SMS che puoi inviare in base al Paese di destinazione.

Dopo quanto tempo dall’acquisto viene attivata la funzionalità?

Le funzionalità vengono attivate in piattaforma una volta ricevuto il pagamento. Gli sviluppi personalizzati, invece, richiedono tempistiche specifiche che variano a seconda delle situazioni.

Vorrei spedire email più velocemente. Come faccio?

Contattaci per sapere come aumentare la velocità di invio.

Cosa succede se aumento il numero di indirizzi a cui voglio inviare le email?

Puoi caricare infiniti destinatari sulla piattaforma, senza costi aggiuntivi. A cambiare sarà solo il tempo necessario per completare l’invio, che aumenterà in proporzione all’aumento del numero dei contatti: per esempio, se raddoppiano gli indirizzi email, raddoppia il tempo necessario per completare l’invio.

Contattaci per sapere come aumentare la velocità di invio.

Come possiamo accedere alla piattaforma in più persone contemporaneamente?

Per permettere a più persone di accedere contemporaneamente è necessario acquistare amministratori aggiuntivi. Puoi effettuare l’acquisto direttamente dalla tua piattaforma al percorso Il mio abbonamento > Acquisti > Amministratori aggiuntivi.

La mia piattaforma è stata bloccata o sospesa. Come posso riattivarla?

Entrando in piattaforma puoi verificare il motivo del blocco e scoprire come rimuoverlo rapidamente. Segui le indicazioni presenti per contattare il reparto incaricato: siamo a tua disposizione per risolvere ogni problema.

Quanto tempo ho a disposizione per rinnovare la piattaforma dopo la scadenza? Posso mantenerla in standby per un periodo e rinnovarla successivamente?

Puoi rinnovare la piattaforma entro 10 giorni dalla scadenza. Oltre questo periodo non sarà più possibile riattivarla. Nel rispetto del contratto di licenza d’uso non è possibile mantenere la piattaforma in standby per un periodo superiore: trascorsi i 10 giorni dal mancato rinnovo, tutti i dati verranno cancellati.

Avevo una piattaforma ma l’ho lasciata scadere: posso riattivarla?

Puoi riattivare un account scaduto solo entro 10 giorni dalla data di mancato rinnovo. Superata tale data, la piattaforma e tutti i dati contenuti saranno cancellati. Successivamente sarà quindi necessario acquistare una nuova piattaforma.

Posso chiudere il mio account senza aspettare la scadenza?

Puoi disdire la tua piattaforma in qualsiasi momento, fino all’ultimo giorno della sottoscrizione. Anche se già disdetta, la piattaforma resterà attiva con possibilità di invio fino al termine del periodo contrattuale. Non sono previsti rimborsi per il mancato utilizzo.

Non riesco ad utilizzare la piattaforma. Posso avere assistenza?

Certamente. Puoi consultare il manuale, dove trovi tutorial e indicazioni di utilizzo anche tramite illustrazioni e video. In alternativa puoi scrivere a support@mailup.com: l’assistenza via email è sempre inclusa in tutti i contratti.

Se vuoi richiedere l’attivazione del supporto telefonico o prioritario, contattaci. Se invece vuoi valutare la possibilità di una o più sessioni di formazione dedicate, anche presso la tua sede, puoi richiedere un preventivo.

Come posso contattare il supporto?

Puoi contattare il supporto tecnico aprendo un ticket tramite la tua piattaforma, oppure scrivendo a support@mailup.com. Se hai acquistato il supporto telefonico o prioritario, puoi contattare i nostri tecnici anche telefonicamente.

Se vuoi richiedere l’attivazione del supporto telefonico o prioritario, contattaci.

Tutto il potenziale di MailUp.
30 giorni per provarlo.

prova la piattaforma
 Tutto il potenziale di MailUp.<br/>30 giorni per provarlo.